8 Cose da fare a Tokyo

Preziosi consigli sui principali luoghi di interesse turistico e attrazioni di Tokyo per neofiti e veterani.

 

 

Templi e grattacieli, incantevoli giardini e oasi naturali, karaoke e aste del tonno: da dove iniziare per godere di tutta le varietà di attrazioni presenti a Tokyo?

 

Questo periodo dell’anno è forse il migliore per visitare il Giappone, che è invaso da un mare di ciliegi in fiore carichi di magnifici boccioli rosa. Con l’avvicinarsi della primavera, tutto il paese si tinge di questo delicato colore per lo sbocciare dei fiori nelle isole dell’arcipelago.
La piena fioritura dei ciliegi giapponesi (Sakura) è prevista per il 2 aprile e durerà per tutta la settimana. Non avremmo potuto chiedere scenario più bello per le nostre sfilate di Alta Moda e Alta Sartoria.

 

 

Se i fiori di ciliegio vi affascinano e avete bisogno di un po’ di tempo per riposarvi e adattarvi fuso orario, fate una passeggiata nello Shinjuku Gyoen National Garden. I prati centrali sono perfetti per un picnic e da lì potete andare a visitare tutti i principali giardini: all’inglese, alla francese e quelli tradizionali giapponesi. Camminate nel parco e immergetevi nella natura per raggiungere uno stato mentale di serenità e pace.

Il Santuario Meiji è un’altra oasi di quiete nella frenetica Tokyo. Circondato dalla foresta, questo santuario scintoista è dedicato all’Imperatore Meiji. È uno dei templi più famosi del Giappone e coniuga l’architettura giapponese tradizionale e storica con la natura circostante. Potete anche divertirvi a scrivere un desiderio su un pezzettino di carta e poi attaccarlo al muro delle preghiere.

Parte del fascino di Tokyo consiste nel contrasto tra tranquillità e caos totale. Il mercato del pesce di Tsukiji per esempio è l’esatto opposto dei giardini Shinjuku Gyoen e del santuario Meiji. È il mercato del pesce più grande e più frequentato del mondo e bisogna alzarsi presto al mattino per vederlo in piena attività. Prima, verificate però sul sito web che non sia chiuso. Se volete vedere la famosa asta del tonno, recatevi molto presto (anche alle 4.30 del mattino) e indossate scarpe appropriate perché le regole sono severe e dato che l’accesso è gratuito, potrebbero chiedervi di uscire. Per vivere un’esperienza completa, dovete fare assolutamente una colazione a base di sushi. I banchi che vendono pesce sono infiniti, ma i migliori sono quelli verso il mercato della frutta e della verdura, che si trova appena oltre l’ingresso principale e la zona di carico scarico dove è vietato l’accesso.

Parlando di cibo, un posto fantastico per mangiare è il quartiere di Ebisu a Shibuya-ku, una zona di tendenza con un fascino tutto particolare, piena di ristoranti specializzati nella preparazione di pietanze a base di carne, verdure grigliate e sashimi a volontà, serviti in piccoli piatti e preparati in cucine ancora più piccole. Per accompagnare tutti questi pasti vi sono ricche liste di bevande, e se siete appassionati di sakè (e non dovete alzarvi presto la mattina seguente) visitate Buri, famosa per il menù a base del famoso liquore e gli involtini di asparagi e maiale. Se tuttavia avete voglia di qualcosa di più raffinato, vicino a Ginza si trova uno dei più famosi ristoranti di pesce crudo, il Sukiyabashi – con un maestro di sushi che ha perfezionato la sua arte in molti anni di attività.

Mentre siete in questa zona della città, non potete perdervi Shibuya Crossing, l’incrocio colorato e alla moda che non dorme mai. È uno dei più trafficati al mondo e quando i semafori cambiano colore persone provenienti da ogni direzione attraversano la strada; la cosa più affascinante è che i giapponesi non si scontrano mai ma adattano semplicemente il ritmo della camminata e la loro posizione.

In un’altra delle vostre uscite serali a Tokyo, dovete vivere la più autentica esperienza giapponese recandovi a Kabukiza e cantando in un karaoke. Il vostro viaggio nella città giapponese non sarebbe completo senza questi due famosi stereotipi. Per il karaoke, PASELA RESORTS Grande e Karaoke Rainbow a Shibuya sono locali fantastici dove potete organizzare una festa nella sala privata e cantare a squarciagola! Se però l’idea di cantare non vi entusiasma, lo spettacolo perfetto per voi potrebbe essere il teatro tradizionale Kabuki, caratterizzato da una combinazione di parole ritmiche, originali danze e trucchi fantasiosi. Una vera festa per gli occhi!

 

Image credits: Mondadori Portfolio/Age

TORNA SU

扫描二维码或搜索杜嘉班纳微信号: DOLCEGABBANAOFFICIAL
获取最新品牌活动和产品资讯。